Chiama +39-0445-575870

Condizioni Generali di Fornitura

Condizioni Generali di Fornitura

1. Oggetto

Tradenet Services   S.r.l. con sede in Via Marconi, 3 a Schio 36015 (VI) (di seguito RIVENDITORE) di prodotti software e servizi internet destinati ad uso aziendale o professionale, fornirà al CLIENTE (di seguito Cliente), alle Condizioni Generali qui formulate, i servizi descritti nell’Offerta e negli Allegati, i quali nell’insieme costituiscono il Contratto (di seguito Contratto).

2. Durata del Contratto – Recesso – Cessione

Il contratto si perfezionerà nel momento in cui il Rivenditore avrà conoscenza dell’accettazione della propria offerta da parte del Cliente ed inizierà ad avere efficacia dalla data di inizio del servizio comunicata da il Rivenditore. Il Contratto avrà la durata indicata nell’Offerta. SOLO per i prodotti e/o servizi  resi in via continuativa (in abbonamento ), il Contratto si intenderà tacitamente rinnovato per il periodo o i periodi specificati nell’Offerta, salvo disdetta da inviarsi da una delle due parti all’altra, presso la sede legale, a mezzo pec  con preavviso di almeno 60 (sessanta) giorni decorrenti dalla data di spedizione. il Rivenditore ha comunque facoltà di recedere dal contratto, con gli stessi termini sopra indicati, in ipotesi di cessazione dell’attività di prestazione di servizi oggetto del contratto. In tale ipotesi di recesso, il Cliente sarà tenuto al pagamento del corrispettivo contrattuale nella misura proporzionale al periodo di fornitura del servizio nonché delle consulenze prestate. E’ esclusa ogni altra pretesa di qualsivoglia natura da parte del Cliente. il Rivenditore si riserva la facoltà di cedere a terzi il contratto senza il consenso del Cliente ma con obbligo di darne immediata comunicazione scritta.

3. Attivazione ed erogazione dei servizi

Ai fini dell’erogazione dei servizi, oggetto del presente Contratto, il Cliente dichiara di essere in possesso dei supporti hardware e software necessari all’utilizzo degli stessi. L’attivazione dei servizi avverrà in conformità a quanto previsto in proposito dalle condizioni particolari di vendita di ogni singolo prodotto. il Rivenditore non è responsabile del malfunzionamento dei sistemi hardware e del software in possesso del Cliente, ovvero non fornisce assistenza tecnica sul suddetto hardware e software, salvo quando diversamente indicato.

4. Corrispettivi – Termini e modalità di pagamento

il Rivenditore fatturerà i servizi forniti applicando i prezzi e i canoni specificati nell’Offerta, ai quali verrà applicata l’I.V.A. di legge. Per forniture di prodotti e/o servizi resi in via continuativa, il Rivenditore emetterà la fattura per i rinnovi successivi alle condizioni stabilite. Il pagamento dovrà essere effettuato dal Cliente con le modalità e nei termini indicati nell’Offerta e riportati in fattura. In ogni caso di ritardo nei pagamenti il Rivenditore potrà addebitare al Cliente una indennità di mora nella misura del tasso ufficiale di sconto aumentato di tre punti. Decorsi 30 (trenta) giorni dalla diffida scritta di adempiere al pagamento scaduto senza che il Cliente vi abbia provveduto per l’intero ammontare, il Rivenditore potrà sospendere il servizio e risolvere il contratto ai sensi dell’art. 1454 cod.civ. per inadempimento del Cliente, il quale, oltre al capitale e agli interessi di mora maturati, dovrà corrispondere una penale pari al 50% dell’ammontare rimasto insoluto, con la riserva della quantificazione dell’eventuale maggior danno. il Rivenditore si riserva il diritto di variare i corrispettivi applicabili al presente contratto e di comunicarlo al Cliente. Tali variazioni saranno applicabili dal primo rinnovo immediatamente successivo alle variazioni stesse. E’ fatto salvo il diritto del Cliente di recedere con lettera raccomadata A/R entro e non oltre il termine di rinnovo del servizio.

5. Obblighi e Responsabilità del Cliente – Segretezza

Il Cliente assume ogni responsabilità circa il contenuto e le forme delle comunicazioni trasmesse attraverso il servizio e terrà indenne il Rivenditore da ogni pretesa, azione o eccezione che dovesse essere fatta valere, al riguardo, da terzi nei confronti di il Rivenditore. Pertanto, il Cliente sarà responsabile dell’uso di apparecchiature non omologate/autorizzate nonché di qualsiasi uso improprio del Servizio. In tal caso, qualora detto uso produca danni o turbative a terzi o violi norme di legge o di regolamento, il Rivenditore potrà sospenderne in qualsiasi momento, senza preavviso, l’erogazione, fatti salvi, in ogni caso, eventuali ulteriori rimedi di legge. Il Cliente riconosce la piena proprietà in capo di il Rivenditore dei marchi utilizzati per la identificazione di ogni singolo prodotto ancorchè non registrati, di eventuali brevetti e più in generale di tutto il Know How relativo ai prodotti e/o sevizi oggetto della fornitura. Di conseguenza si impegna a non utilizzare in alcun modo dette proprietà intellettuali e/o dette informazioni della il Rivenditore a proprio scopo o, comunque, al di fuori del normale utilizzo del prodotto e/o del servizio fornito e si obbliga a mantenere segreto il contenuto del software e a proteggere i diritti di proprietà della fornitrice. Nel caso in cui l’accesso al servizio avvenga mediante l’uso di codici di identificazione e parole chiave (passwords), il Cliente è tenuto a custodire le proprie passwords nella massima riservatezza ed è pertanto responsabile di qualsiasi danno causato dalla conoscenza delle suddette passwords da parte di terzi. Il Cliente si impegna a comunicare immediatamente a il Rivenditore, l’eventuale furto, smarrimento, uso improprio o eventuale conoscenza delle passwords da parte di terzi.

6. Limitazioni di Responsabilità

il Rivenditore non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e/o interruzioni nell’erogazione del servizio causati da: (a) forza maggiore, (b) manomissioni o interventi sui servizi o sulle apparecchiature, effettuati da parte del Cliente ovvero da parte di terzi non autorizzati da il Rivenditore, (c) utilizzo errato o non conforme del servizio da parte del Cliente, (d) malfunzionamento dei terminali utilizzati dal Cliente, (e) interruzione totale o parziale del servizio di accesso locale o di terminazione fornito dall’operatore di telecomunicazioni, (f) mancati adempimenti da parte del Cliente in materia di sicurezza, prevenzione incendi e antinfortunistica. A titolo meramente esemplificativo, si intendono casi di forza maggiore eventi non previsti e non prevedibili e dipendenti da fatti naturali o di terzi, quali, in via non esaustiva, catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni e blackouts.

7. Esclusiva

il Rivenditore non concede alcun vincolo di esclusiva del servizio fornito o di divieto di fornitura del medesimo servizio nei confronti dei concorrenti del committente

8. Autodisciplina pubblicitaria

Il materiale pubblicitario e i messaggi dovranno sempre rispettare le norme del codice civile sulla concorrenza nonché quelle stabilite dall’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria. Il Cliente assume pertanto esclusiva responsabilità in merito alle violazioni poste in essere tramite il contenuto ed il materiale pubblicitario trasmesso e pubblicato, manlevando, pertanto, il Rivenditore da ogni responsabilità. il Rivenditore si riserva il diritto di sospendere il servizio o di eliminare la pubblicazione del materiale considerato lesivo dall’Antitrust o da autorità giudiziarie, o comunque che sia contrario a disposizioni di legge.

9. Risoluzione del Contratto

Ai sensi dell’art. 1454 e1456 del Codice Civile, il Rivenditore avrà diritto di risolvere il Contratto in caso di violazione degli obblighi assunti per: uso improprio del Prodotto e/o Servizi, rivelazione a terzi delle informazioni e conoscenze riservate (punto 5. Obblighi e Responsabilità del Cliente – Segretezza), inadempimento nei pagamenti (punto 4. Corrispettivo – Termini e modalità di pagamento), violazione delle norme del codice civile sulla concorrenza e/o sui contenuti pubblicati (punto 8. Autodisciplina pubblicitaria). il Rivenditore invierà al Cliente mediante raccomandata A/R la dichiarazione di avvalersi della clausola risolutiva espressa. il Rivenditore potrà avvalersi della clausola risolutiva espressa anche in caso di violazione di uno degli obblighi non sopra contemplati che tuttavia sono da considerarsi essenziali nei rapporti contrattuali tra le parti.

10. Forma scritta

Tutte le modifiche o integrazioni al presente Contratto dovranno essere fatte per iscritto e sottoscritte dai legali rappresentanti delle parti.

11.Domicilio

Le parti dichiarano di eleggere domicilio ai fini di eventuali notifiche relative al presente contratto presso le rispettive sedi legali.

12. Foro competente

Per ogni controversia relativa o derivante dal presente contratto o relativa alle singole forniture di prodotti e/o servizi, sarà competente in via esclusiva il foro nella cui circoscrizione o distretto il Rivenditore ha la propria sede legale.

13. Trattamento dei dati

Il Cliente prende atto e accetta l’esistenza del registro elettronico del funzionamento dei servizi di il Rivenditore, il cui contenuto ha il carattere della riservatezza e potrà essere esibito solo ed esclusivamente su richiesta dell’autorità competente. Le parti prestano assenso espresso e informato al trattamento dei dati per l’esecuzione del presente contratto, di ogni successiva reciproca implicazione e per gli obblighi di legge.